Promozione – A Venticano arriva il Torrecuso. Derby Mas-R.Mazzini

0
1

Sfida d’alta classifica all’ ‘Ambrosini’ di Venticano dove la squadra di mister Spica ospita la battistrada Torrecuso di Claudio Vetrone. In Irpinia l’undici sannita ha sofferto in varie circostanze e il Venticano, dopo i due poker di fila all’Atripalda e alla Real San Felice, vuole concedersi il tris di lusso.
San Martino V.C – A San Nicola la Strada per fare risultato. La vittoria nel derby con la Mas targata Lauriello ha dato fiducia all’undici caudino che in trasferta non brilla particolarmente. Nella giornata precedente, la Vis è stata battuta in casa nel derby casertano con la Suessola e sabato non ha alcuna intenzione di ricedere. Gara da tripla.
Mas-Rione Mazzini – Che derby! Sfida infinita tra le due squadre della città capoluogo d’Irpinia. Nell’ultimo precedente il Rione Mazzini ha sconfitto di misura la squadra di Iannuzzi con un eurogol di Nocera. Non sarà del match il grande ex Iandoli, mentre La Pietra per la Mas guiderà l’attacco. Si prevedono molti goal.
Ariano V.Ufita-Mirabella – Gli ospiti si presentano al ‘Renzulli’ con due punti in più dati dal ricorso con il S. Giorgio e con un Di Rienzo che ha voglia di playoff. Gli ufitani sono in crisi di risultati, ma non di gioco. Mister Del Vecchio in settimana ha caricato la tifoseria. Ariano ha bisogno di punti per la salvezza.
Bisaccese-Felice Scandone – Scontro salvezza a Lioni. La partita tra i granata di Cela e il rinato Montella del grande ex Torsiello si giocherà a porte chiuse. In questo momento sembra più in forma la Felice Scandone che sogna l’aggancio alle zone tranquille di classifica. Il colpaccio è alla portata
Città di Atripalda – A Benevento con l’Atletico sfida cruciale per Koffi & compagnia. Bissare il prestigioso successo con la Virtus Sarno è l’obiettivo della dirigenza del Sabato che vuole ottenere i punti salvezza anche lontano dal ‘Valleverde’ dove i biancoverdi non riescono a fare grossi risultati
Chiudono il turno la sfida testa-coda tra Real Suessola e San Giorgio del Sannio e Virtus Sarno-Real San Felice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here