Processo Isochimica, sentenza nel 2022

0
42

Il 28 gennaio 2022 è attesa la sentenza nel processo Isochimica,  che vede imputate 27 persone accusate, a vario titolo, di omicidio colposo plurimo, disastro ambientale continuato, lesioni dolose e omissioni in atti di ufficio. Oggi si sono concluse le arringhe delle difese, con gli avvocati Michele Fratello e Quirino Iorio. La Procura, nelle scorse udienze, aveva già chiesto condanne degli imputati. Le richieste di risarcimento vanno da 50mila a 100 euro. Sono oltre trenta gli ex operai morti con malattie polmonari e potenzialmente riconducibili all’inalazione di amianto e all’esposizione in ambienti lavorativi non sicuri.