Primavera Avellino, Vecchia: “Con il Trapani partita combattuta”

21 Agosto 2013

Esordio positivo nella prima uscita ufficiale della Primavera. I biancoverdi, guidati dal tecnico Antonio Aloisi, nel turno preliminare di Tim Cup, hanno sconfitto, questa mattina, allo stadio “Sorrentino”, il Trapani. Siciliani in vantaggio con Asta al 48’. Poi, una doppietta di P. Rizzo al 58’ e all’89’. Una vittoria che ha regalato la qualificazione agli irpini che mercoledì prossimo affronteranno la Reggina di Zanin nel primo turno della Coppa Italia di categoria. “E’ stata una partita molto combattuta – dichiara il Responsabile Tecnico della Primavera Avellino Paolo Vecchia -. L’Avellino ha disputato un buon primo tempo. C’è stata un’occasione invitante per Rizzo, di testa, ma il portiere del Trapani ha compiuto un grande intervento. Nella ripresa – continua il giovane dirigente – i siciliani si sono portati in vantaggio su nostra disattenzione. Nulla ha potuto il l’estremo difensore dell’Avellino. La squadra ha trovato il pari e poi il raddoppio reagendo con tenacia e determinazione. Questa vittoria – conclude Vecchia – è, senz’altro, un’iniezione di fiducia per il campionato che verrà. La dedichiamo alla proprietà, ai tifosi e al Direttore De Vito e soprattutto al mister”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.