Prima Categoria – Lacedonia, Tommasiello: “L’obiettivo resta la salvezza”

Prima Categoria – Lacedonia, Tommasiello: “L’obiettivo resta la salvezza”

2 Novembre 2015

Dopo il tris servito al Bonito, il Lacedonia resta alla guida solitaria della graduatoria del girone D di Prima Categoria. Un cammino esaltante da parte della truppa cara a patron Antonio Vece con quattro vittorie in quattro gare e, soprattutto, con zero reti al passivo. “Merito di una difesa ermetica, composta dalla coppia Leone – Celentano, due centrali impenetrabili” ha commentato l’attaccante Antonio Tommasiello, autore di due reti finora, una delle quali siglata sabato in casa del Bonito.

“Abbiamo due pilastri difensivi insormontabili più il portiere, il migliore della categoria. L’obiettivo resta la salvezza anche se possiamo ambire benissimo alla promozione. A livello personale mi auguro di segnare più reti possibili per aiutare la squadra, ma il calcio resta un gioco collettivo e la priorità è sempre il risultato finale” ha continuato l’avanti rossoblu, carico per la prossima sfida interna contro il Frigento.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.