Pride a Mercogliano, il Pd: “Diritti vanno tutti riconosciuti”

0
629

Pride a Mercogliano, la nota del Pd provinciale.

I diritti vanno tutti riconosciuti e i cittadini devono essere rispettati e valorizzati. Le istituzioni devono rappresentare tutti i cittadini.

Partecipare alla manifestazione del Pride significa approfondirne significato e la storia, ricordare l’importanza della diversità e dell’inclusione in tutte le nostre attività, sia personali che lavorative. Significa costruire una alternativa alle parole di odio contro ogni diversità.

La lotta contro l’omofobia e la transfobia deve essere un percorso unitario, affinché nessuna e nessuno debba più subire discriminazioni, soprattutto nelle istituzioni e nei luoghi dedicati alla formazione dove ci si dovrebbe sentire libere di essere se stesse, liberi di essere se stessi, e in cui la “differenza” dovrebbe essere sempre una reale occasione di arricchimento per tutte e tutti.

La generazioni più giovani ci stanno insegnando tantissimo, sono l’esempio virtuoso di come vivere la propria libertà di scelta. I giovanissimi riescono a discutere sulla tematica della diversità e della sessualità in modo decisamente normale e quotidiano.

Il Pride continua ad essere importante come faro per coloro che ancora oggi vivono la propria condizione con disagio, o addirittura con pericolo e senso di oppressione.

Come PD siamo orgogliosi di avere promosso e conseguito, insieme alle tante persone e associazioni che si sono impegnate e mobilitate, l’obiettivo fondamentale di una legge sulle unioni civili.

Siamo anche convinti della necessità di continuare ad impegnarci per sostenere ed affermare la piena uguaglianza tra le persone nella società e nel dibattito pubblico.

Esiste il diritto delle persone LGBTQ+ a realizzare pienamente e liberamente se stesse nella società. Così come esistono le famiglie Arcobaleno e il diritto dei bambini di essere tutelati. Il Partito Democratico continuerà a lavorare per la concreta affermazione di tutti questi diritti

IL Pride è una giornata di festa per i diritti di tuttə e noi continueremo ad impegnarci per la piena uguaglianza tra le persone.

Invitiamo pertanto la comunità democratica irpina a prendere parte al Pride a sostegno del riconoscimento dei diritti per il bene comune.