Premio Meronis 2017, al porto di Napoli la IV edizione. Premiato Mastella

0
76

Il “Premio Internazionale Meronis”, promosso dalla F.AGR.I. – Filiera Agricola Italiana e organizzato da Cantina Moronia, giunge alla IV edizione. La cerimonia di premiazione si svolgerà, quest’anno, in partenariato con MSC CROCIERE, sulla nave da crociera MSC “Meraviglia”, attraccata al porto di Napoli. Personalità del mondo delle Istituzioni, del cinema, della televisione, della moda, del giornalismo e dell’enogastronomia riceveranno il prestigioso riconoscimento lunedì, 13 novembre, in una delle sale più belle della nuova ammiraglia della flotta MSC.

Il Premio, che gode di patrocini istituzionali, è stato ideato dal presidente di Cantina Moronia Gianfranco Grieci per riconoscere un merito a chi, nell’ambito della sua professionalità, si è fatto ambasciatore della cultura del vino. Durante la cerimonia, che sarà condotta dall’attrice Antonella Salvucci, verrà premiato chi ha saputo approfondire e divulgare le proprietà del vino, chi ha saputo sposare la buona cucina con le migliori bollicine, con i migliori vini rossi e bianchi, e chi ha saputo raccontare con sapienza il mondo della viticoltura e di questa bevanda, conosciuta ormai in tutto il mondo come il nettare degli Dei.

Per la sezione “Medicina e Vino” verrà premiato il dott. Paolo Ascierto, oncologo, medico chirurgo e dirigente medico presso l’Istituto Nazionale Tumori di Napoli “Fondazione G. Pascale”; per “Cucina e Vino” lo chef ischitano, due stelle Michelin, Nino Di Costanzo; per “Giornalismo e Vino” Il Mattino, lo storico quotidiano partenopeo fondato nel marzo 1892 da Edoardo Scarfoglio e Matilde Serao, attualmente diretto da Alessandro Barbano; per “Televisione e Vino” la direttrice del Tg2 Ida Colucci, nata a Roma ma originaria di Sant’Angelo all’Esca. Nella sezione “Cinema” riceverà il premio Stefania Casini, l’attrice, grande appassionata di vini, che ha lavorato con i registi Pietro Germi, Bernardo Bertolucci, Dario Argento e Carlo Verdone.

Sarà poi un giovanissimo, Alfredo Buonanno, 22 anni, selezionato dalla Guida Ristoranti Espresso come il miglior sommelier 2017, a ritirare il riconoscimento per la sezione “Cultura e Vino”. Per il mondo della “Moda” è stata individuata la giovane stilista cinese Yaning Wang, promotrice e grande estimatrice di vini italiani. La targa dedicata ai “Viaggi” verrà conferita a “MSC”, la più grande compagnia italiana nel mondo di grandi navi da crociera, livello Premium lusso, che ha da sempre coniugato alta professionalità ed alta qualità anche nel beverage per i suoi ospiti, ponendo particolare attenzione a vini proposti nei menu. Il merito all’ “Internazionalizzazione” andrà a Larry Wood, già ufficiale dell’Aeronautica militare americana con i gradi di Colonnello, Regional Manager della Navy Federal Credit Union, Presidente Woodab Incorporation, azienda esportatrice di grandi vini nelle basi americane nel mondo. Il presidente di Slow Food Gaetano Pascale prenderà in consegna il premio per la sezione dedicata al “Territorio”.

Il merito alle “Istituzioni” andrà a Clemente Mastella, attualmente sindaco di Benevento, parlamentare di lungo corso, Ministro della Repubblica, europarlamentare che si è battuto per i riconoscimenti istituzionali ai vini campani di eccellenza. New entry, tra le sezioni di questa edizione, quella dedicata all’ “Editoria” che vedrà premiato “XD Magazine”, il periodico di approfondimento territoriale, diretto da Barbara Ciarcia, che racconta, con originalità e sapienza, la cultura, la storia e le eccellenze dell’Irpinia e del Sannio, comprese quelle vinicole.

«Siamo onorati di attribuire il Premio Internazionale Meronis 2016-2017 ad illustri personalità che contribuiscono, ogni giorno, grazie alla loro grande professionalità, a valorizzare la cultura del vino italiano nel mondo – ha sottolineato Gianfranco Grieci -. A tal proposito, devo ringraziare MSC CROCIERE per aver voluto ospitare quest’anno l’evento della IV edizione del Premio Internazionale Meronis a bordo della più bella nave della flotta aziendale, la “MSC MERAVIGLIA”. Anche quest’anno CANTINA MORONIA contribuisce, grazie a questo Premio, a valorizzare il più importante patrimonio agroalimentare made in Italy nel mondo, sua Maestà il vino».