Pregiudicato trovato in possesso di due grossi machete: denunciato

0
33
coltelli

Un 60enne di Bonito è stato trovato dai carabinieri in possesso di armi senza le autorizzazioni necessarie.

I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino lo hanno così denunciato in stato di libertà per inosservanza al divieto di detenere armi.

In particolare, a seguito di perquisizione effettuata presso l’abitazione dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, i carabinieri della Stazione di Bonito hanno rinvenuto nella sua disponibilità due grossi machete lunghi più di mezzo metroed una baionetta risalente alla prima guerra mondialesebbene interdetto alla detenzione di armi.


Ravvisando profili di illiceità nella situazione riscontrata, i Carabinieri provvedevano a deferire il 60enne in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per i reati di detenzione illegale di armi nonché per l’inosservanza del decreto prefettizio di divieto assoluto a detenere armi.

Sia la baionetta che i machete sono stati sottoposti a sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here