Pratola Serra, l’ex sindaco contro la revoca dell’intitolazione dell’Aula Consiliare al dott. Aufiero

0
2554

Pratola Serra, si riporta la nota dell’ex sindaco Emanuele Aufiero.

Con Delibera di Giunta n. 24 del 10/03/2022, la commissione straordinaria ha deciso di revocare l’intitolazione dell’Aula Consiliare al compianto “Dott. Antonio Aufiero”.

Tra le motivazioni alla base del provvedimento si fa’ riferimento ad una carenza istruttoria e alla carenza di cenni storici-biografici utili a connotare il “personaggio”. In più si fa’ riferimento al particolare che l’allora Sindaco Tonino Aufiero, nipote del compianto Dott. Aufiero, non si astenne dalla votazione…. VOTAZIONE UNANIME CON L’ASSENSO ANCHE DELLA MINORANZA.

Ancora si fa’ riferimento alla necessità di operare in discontinuità con le precedenti amministrazioni, di dare un giusto valore ai simboli della nostra comunità e di considerare BEN ALTRE FIGURE DI RIFERIMENTO.

Queste sono le motivazioni ufficiali. Non tocca a me rimarcare la figura di mio Zio Antonio, quello che è stato, quello che ha rappresentato per la nostra comunità sia dal punto di vista professionale che politico. Ha accompagnato, con la sua mitezza e bontà, intere generazioni di concittadini…Una vita spesa al servizio della comunità. NON MERITAVA UNA TALE VIOLENZA…..Troppo semplice nascondersi dietro motivazioni di comodo pur di compiere una VENDETTA POLITICA..Si, perché di questo si tratta….. perché questa è l’ennesima dimostrazione che i commissari si stanno comportando come vera e propria parte politica….Avrebbero potuto chiedere ai loro sodali collaboratori un parere sulla figura del Dott. Aufiero…Altro che BEN ALTRE FIGURE DI RIFERIMENTO…..Ma era necessario colpire, ancora, la famiglia AUFIERO, le amministrazioni Terra Nuova e VIOLENTARE LA MEMORIA di un esempio di bontà, dedizione e amore per la comunità di Pratola Serra come il Dott. Aufiero.

L’Amministrazione Aufiero ha sempre dimostrato grande sensibilità nel ricordare figure di riferimento della nostra comunità con intitolazioni di strade e strutture a persone che hanno fatto la storia di Pratola Serra, da Don Teobaldo Acone, ai Sindaci Guarciariello e Aurillo, al Maestro Nicola Leone, dalla Dott.ssa Clara Petrillo a Carmine Marano etc. Alla luce della TANTO DECANTATA DISCONTINUITÀ, ora che faranno? Revocheranno anche queste intitolazioni?

Con un atto VILE hanno ritenuto che il Dott. Aufiero non è degno di essere ricordato…Ma, fortunatamente, non saranno loro a giudicare CHI è degno e chi non lo è….La storia del Dott.Aufiero è già stata scritta…sono i cittadini che, a distanza di anni dalla scomparsa, non hanno mai dimenticato la statura morale, professionale e politica di Zio Antonio