Ponti e strade, assegnate alla Provincia di Avellino risorse pari a 22.057.444,48 euro

0
1590

Assegnate alla Provincia di Avellino risorse pari a 22.057.444,48 euro per ponti e strade. Il Ministero Infrastrutture e Mobilità Sostenibile, di concerto con il MEF, ha dato il via libera ai decreti per finanziare la messa in sicurezza o sostituzioni di ponti e viadotti e la manutenzione straordinaria della rete viaria.

“Questa dotazione economica, stabilita in anticipo dai dicasteri competenti – dichiara il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane – si aggiunge ai precedenti provvedimenti ministeriali e consente di programmare i lavori per le prossime annualità, partendo dalle situazioni che presentano le maggiori criticità. Sin dal nostro insediamento, stiamo operando con gli uffici dell’Ente per organizzare un piano dettagliato dei lavori da realizzare sulle arterie gestite dall’Amministrazione Provinciale”.

Nel “Decreto Ponti” viene assegnata alla Provincia di Avellino una quota totale di risorse pari a 5.815.891,88 euro, di cui 1.453.972,97 euro per il periodo 2024/2025 e 4.361.981,91 euro per il periodo 2026/2029. Nel “Decreto Strade” viene assegnata alla Provincia di Avellino una quota totale di risorse pari a 16.241.552,60 euro, con una suddivisione annuale di 3.248.310,52 euro tra il 2025 e il 2029.

“Tali risorse – conclude il presidente Buonopane – permettono di integrare quanto si sta prevedendo in tema di lavori pubblici e infrastrutture viarie, con i fondi già a disposizione, oltre alle varie progettazioni candidate ai diversi avvisi specifici per l’ottenimento dei finanziamenti necessari. Lo sviluppo economico, sociale, culturale e turistico del territorio può essere favorito solo con collegamenti stradali degni di questo nome e sicuri”.