Ponte Massaro, il presidente Buonopane: “Siamo in dirittura d’arrivo”

0
1374

È stato consegnato lo scorso 19 febbraio il progetto definitivo di adeguamento strutturale del Ponte Massaro lungo la ex S.S. 400, dal professionista incaricato di redigere il piano. L’appaltabilità è prevista per il prossimo mese di luglio.

Saranno eseguiti lavori di messa in sicurezza e miglioramento sismico. Il progetto, che è già oggetto di verifica da parte degli uffici dell’ente, ha ottenuto un finanziamento nell’ambito del Decreto Ponti II del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per un importo pari a 2.943.026,39 euro, dopo la candidatura presentata dalla Provincia.

“All’indomani del mio insediamento è stata subito affrontata la problematica di Ponte Massaro.

L’intervento è stato inserito tra le priorità dei lavori da realizzare sulla nostra rete stradale – dichiara il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane – In questi mesi sono state effettuate indagini tecniche approfondite, necessarie per individuare le opere da eseguire sul viadotto. Quindi, è stata affidata la progettazione dell’intervento di messa in sicurezza e miglioramento sismico. Ora siamo in dirittura d’arrivo per il progetto esecutivo e l’appaltabilità per questa strategica infrastruttura”.