Polo Scolastico Alberghiero di Ariano, pervenuti oltre cento progetti

0
127
comune-ariano-irpino
Municipio Ariano Irpino

Grande successo per il Concorso Internazionale di Progettazione del Polo Scolastico di Eccellenza Alberghiero ed Agroalimentare per il quale, per la prima fase, sono pervenute ben 128 proposte progettuali.

Domani, giovedì 3 agosto alle ore 11,00 presso il Museo Civico della Ceramica, in Via D’Afflitto ad Ariano Irpino, si terrà la prima seduta pubblica della Commissione Giudicatrice. La commissione, nel primo grado, procederà alla valutazione delle proposte progettuali che sono pervenute entro la scadenza del 1° agosto 2017.

Il concorso è a procedura anonima e aperta, ed è articolato in due gradi. Il primo grado, è finalizzato a selezionare le 10 migliori proposte progettuali che verranno ammesse al secondo grado, che si svolgerà anch’esso in forma anonima. L’intera procedura concorsuale verrà gestita tramite la piattaforma on-line concorrimi, realizzata dall’Ordine degli Architetti di Milano.

La Commissione Giudicatrice, che sarà unica nel primo e nel secondo grado, è composta da professionisti di alto spessore culturale e di comprovata esperienza nelle materie oggetto del concorso, ed in particolare:

Presidente – Prof.Alberto Ferlenga – Architetto con pluriennale esperienza di progettazione architettonica ed Urbana – Rettore dello IUAV di Venezia;
Commissario – Prof. Francesco Dal Co – Esperto in storia dell’architettura e del territorio – Direttore della Rivista Casabella e del settore di architettura della casa editrice Electa di Milano;
Commissario – Arch. Mauro Galantino – Esperto in architettura innovativa e sostenibile, anche con riferimento all’edilizia scolastica, sociale e culturale – Professore associato allo IUAV di Venezia;
Commissario – Prof.ssa Angela Garcia de Paredes de Falla – Esperto in impiantistica, strutture, sostenibilità Energetica – Professore del Dipartimento di Progettazione Architettonica presso l’ETSAM di Madrid;
Commissario – Prof.ssa Maria Teresa Cipriano – Esperto in pedagogia e formazione professionale con particolare riferimento alle discipline alberghiere ed agroalimentari – Dirigente scolastico titolare e reggente di Istituti Alberghieri.