“Politiche abitative, finalmente una svolta dopo anni di inerzia”: j’accuse di Ciampi

0
211

“Salutiamo con soddisfazione le prime 35 pre-assegnazioni di alloggi popolari e, soprattutto, facciamo un plauso al Commissario Straordinario Giuseppe Priolo il quale ha assicurato che il Comune di Avellino sta lavorando – testuali parole – per restituire ordine e legalità nel settore”. Lo scrive in un post sulla sua pagina pubblica di Facebook Vincenzo Ciampi, ex sindaco di Avellino.

“E’ lo stesso spirito e lo stesso intento – ricorda – che ha animato anche la nostra giunta che si era messa in moto nello stesso modo, consapevole di dover dare una svolta alla delicata questione. Le parole del Commissario Priolo fanno intuire che il settore delle Politiche abitative è stato colpevolmente fermo da circa 10 anni per l’inerzia delle vecchie amministrazioni. Basti pensare che tra gli assegnatari degli alloggi di via Francesco Tedesco scartati, c’erano anche 8 abusivi. Equità e legalità sempre”.