PNRR: Troppe piattaforme e i piccoli comuni rischiano di andare in tilt

0
704

“In Italia purtroppo Semplificazione è diventato sinonimo di Complicazione. La burocrazia sta uccidendo i piccoli comuni. La verità è che bisogna ragionare su un’unica piattaforma. E’ impensabile che un tecnico comunale debba interagire con MOP-CUP-CIG-REGIS-RENDIS-ISTAT-SIGAE-BDAP-TBEL ecc. E’ l’esasperazione della burocrazia. Ben venga la tracciabilità ma così diventa un meccanismo farraginoso. – afferma il sindaco di Santo Stefano del Sole Gerardo Santoli – Soprattutto per i piccoli comuni dove a volte ci sono tecnici a 18 ore che si occupano di opere pubbliche e urbanistica. Abbiamo bisogno di uno strumento in grado di comunicare in maniera snella e pratica. Purtroppo chi apporta queste modifiche non ha mai frequentato un piccolo comune. Noi siamo piccoli ma facciamo grande l’Italia questo non bisogna mai dimenticarlo”