Pneumatici invernali: scatta l’obbligo di utilizzo in Campania

Pneumatici invernali: scatta l’obbligo di utilizzo in Campania

15 Novembre 2019

L’inverno è ormai alle porte e gli automobilisti italiani devono accertarsi di aver installati, sulla propria auto, dei pneumatici adatti alle rigide condizioni climatiche.

L’importanza di utilizzare pneumatici invernali nei mesi più freddi

I pneumatici sono degli elementi importantissimi in un’auto, i quali sanno influire in modo importante sulle performance del veicolo e, laddove siano in condizioni non idonee, possono mettere a repentaglio la sicurezza propria ed altrui.

Quando si parla di pneumatici, dunque, nulla deve essere lasciato al caso ed è fondamentale accertarsi di utilizzare dei modelli di qualità e in condizioni impeccabili; per quel che riguarda le gomme dell’auto, dunque, non è affatto il caso di badare oltremodo al risparmio.

Utilizzare pneumatici invernali, dunque progettati appositamente per la stagione fredda, è importantissimo nell’ottica della sicurezza, e non bisogna dimenticare che equipaggiare adeguatamente la propria auto rappresenta anche un obbligo: se l’automobilista viene sorpreso, in occasione di un controllo, guidare con dei pneumatici estivi nei mesi invernali, va inevitabilmente incontro ad una salata multa.

Da quando scatta, quindi, l’obbligo di installare i pneumatici invernali?

Dal 15 novembre, questi pneumatici vanno utilizzati tassativamente

Il Ministero stabilisce una data valida a livello nazionale, le quale riguarda, dunque, anche gli automobilisti campani e tutti coloro che intendono raggiungere la Campania o semplicemente transitarvi: le gomme invernali devono essere installate tassativamente dal 15 novembre al 15 aprile.

Questa norma, che come detto abbraccia l’intero territorio nazionale, può presentare alcune variazioni di carattere locale; in Campania, ad esempio, l’obbligo di utilizzare questi pneumatici è circoscritto alle arterie stradali principali.

Le strade include in quest’elenco sono molto numerose, di conseguenza non conviene assolutamente rischiare, anche, anzi soprattutto, per una questione di sicurezza: dal 15 novembre l’utilizzo di pneumatici invernali è indispensabile e nessun automobilista vi si può sottrarre.

Acquistare un pneumatico invernale: cosa c’è da sapere

Chi non ha già provveduto la cambio stagionale delle gomme, dunque, non può temporeggiare ancora: sempre più automobilisti scelgono di comprare in rete i loro pneumatici, magari da e-commerce specializzati come www.euroimportpneumatici.com, e non mancano affatto i modelli contraddistinti da un vantaggioso rapporto qualità-prezzo.

Molto utile è sottolineare il fatto che, affinché un modello di pneumatico possa essere considerato invernale e possa quindi circolare nei mesi più freddi, deve essere dotato di un’apposita marcatura.

La marcatura in questione è la Mud + Snow, e verificare la sua presenza è davvero molto semplice: basta visionare se sulla gomma è presente il simbolo M+S.

I cosiddetti pneumatici All Season

Tutti i modelli invernali devono dunque esser dotati di marcatura M+S ed è interessante ricordare che gli automobilisti possono optare anche per i cosiddetti All Season.

Gli All Season sono dei pneumatici che, come si può intuire dal nome, si rivolgono a qualsiasi periodo dell’anno, dunque possono essere utilizzati sia in estate che in inverno senza che si debba procedere alla canonica sostituzione.

Anche per quel che riguarda gli All Season, tuttavia, è indispensabile la presenza della marcatura Mud + Snow: solo la sua presenza, infatti, certifica il fatto che il modello possa essere adoperato nei mesi invernali in linea con quanto disposto dalla legge.