Pino Aprile incontra i detenuti di Sant’Angelo dei Lombardi

Pino Aprile incontra i detenuti di Sant’Angelo dei Lombardi

6 Maggio 2015

Successo per il confronto culturale relativo al progetto Caffe’ letterario che si e svolto presso la casa di reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi diretto dal dottore Massimiliano Forgione.

L’autore di “Terroni” ha partecipato ad un incontro promosso dall’assistente volontaria della struttura penitenziaria Gelsomina Monteverde.

Lo scrittore e giornalista, ha raccontato la trama del suo libro, il quale ha richiesto 30 anni di riscritture e autoanalisi, mosse dalla progressiva presa di coscienza che la storia raccontata sull’Unità d’Italia non era veritiera.

L’occasione e’ stata importante per aprire un ragionamento sulla storia dell’Italia e del Mezzogiorno.

Nell’ambito dell’incontro, i detenuti, hanno letto alcuni scritti, cantato alcuni brani della tradizione meridionale e napoletana e “intervistato” Pino Aprile. Interventi scaturiti dalla lettura, appunto, del libro “Terroni”.

Presente all’incontro anche la Presidente della Commissione pari opportunita’ della Regione Campania Rosetta D’Amelio.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<