Piano di Zona A04, Sindaci chiedono la separazione da Avellino

Piano di Zona A04, Sindaci chiedono la separazione da Avellino

17 Marzo 2015

Dodici sindaci del Piano di Zona A04 hanno inviato alla Regione Campania, al Presidente della Giunta Regionale, al Prefetto di Avellino e al Sindaco di Avellino una missiva con la quale hanno chiesto la convocazione urgente del coordinamento istituzionale del Consorzio dei servizi sociali.

In particolare, i sottoscriventi rappresentanti dei Comuni di Altavilla Irpina, Capriglia Irpina, Cervinara, Chianche, Grottolella, Petruro Irpino, Pietrastornina, Prata Principato Ultra, Roccabascerana, Rotondi e Torrioni hanno richiesto la revisione della DGRC n. 320/2012, in modo che i 15 Comuni soci del Consorzio A4 – accorpati due anni e mezzo fa Comune di Avellino – possano ritornare a gestire, come fatto per diversi anni, in maniera autonoma la Gestione del Piano Sociale di Zona, separandosi perciò dalla città capoluogo.

Di seguito gli allegati – sottoscritti e firmati dai Comuni sopra menzionati – inviati a Regione, Prefettura e Comune di Avellino.

Diffida Comuni ATS A04

Richiesta modifica Ambito Territoriale Sociale A04

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<