Pesistica Olimpica, Imma Scrima vince il Campionato Italiano Giovanissimi

0
3

Imma Scrima vince il titolo italiano nella categoria di peso +58, con enorme soddisfazione dell’allenatore Giuseppe Di Rubbo. Bene anche Alessandro Gazzella che, nella 69 kg, conquista il bronzo.

Questi i risultati degli altri ragazzi in gara: Chiara De Gruttola quarta nella 49 kg; Rita Affidato quarta nella 48 kg; Alessia Scauzillo quinta nella 48 kg; Luigi Cifaldi sesto nella 62 kg. I risultati suddetti hanno consentito alla RoyalGym/”Mancini” di conquistare il secondo posto a squadre femminile.

La gara rappresenta un esempio di collaborazione vera tra una Società Sportiva, la RoyalGymAsd di Montecalvo Irpino, e la scuola, P.S.” Mancini” di Ariano Irpino, 5 dei 6 ragazzi sono appunto della “Mancini” e praticano la disciplina a scuola grazie all’impegno  della professoressa Concetta Ricci e alla disponibilità del Dirigente Scolastico Massimiliano Bosco.

Il D.T.R. Antonio Di Rubbo ed il Presidente Regionale della FIPE Campania Davide Pontoriere per l’occasione hanno manifestato piena soddisfazione per i risultati ottenuti, considerando anche gli altri risultati delle società campane: la Steel Bull di Agerola (1 posto a squadre maschile, 1 posto per Giuseppe  Primavera nella 50 kg, 3 Massimo Oppedisano nella 56 kg, 3 Bartolo Acampora nella + 68, 3 Katia Acampora nella 48 kg) e la Natural di Cervinara (Luca Dente 1 posto nella 62 kg).

È giusto ricordare che il movimento giovanile è stato sostenuto dal CCRG Centro di Coordinamento Regionale Giovanile promosso con forza dal C.R. FIPE Campania e visti i risultati il progetto sarà sicuramente riproposto nel 2019. Va, infine, sottolineato il sostegno economico con cui la Fipe Federazione Italiana Pesistica, nella persona del Presidente Nazionale Antonio Urso e di tutto il Consiglio Direttivo, sostiene l’attività giovanile.