Perugia – Avellino, le probabili formazioni: Marcolin ripristina il rombo

0
63

Avellino all’esame Perugia per tentare di uscire dalla crisi che lo attanaglia sin dalla gestione Tesser con un solo punto raggranellato nelle ultime quattro partite.

Per uscire dal tunnel, Dario Marcolin reimposta la modalità rombo varando il 4-3-1-2 con Insigne alle spalle della coppia gol Mokulu-Castaldo. Frattali non ce la fa e viene rilevato tra i pali da Offredi alla sua prima assoluta con la maglia biancoverde. Ancora out Jidayi e Gavazzi, solo panchina per Pisano rimpiazzato da Pucino. Bastien dal primo minuto a centrocampo con Paghera e D’Angelo, favorito su Arini.

In casa Perugia, Bisoli recupera Volta e lo rilancia al centro della difesa con Belmonte. Sulla sinistra difensiva del 4-2-3-1 Spinazzola verso il forfait con Marco Rossi pronto a sostituirlo. Davanti alla difesa la coppia di mediani Della Rocca-Zebli. Prcic non è al meglio e parte dalla panchina. Alle spalle di Ardemagni il trio di fantasisti Fabinho-Aguirre-Guberti.

Le probabili formazioni del match (fischio d’inizio alle 15):

Perugia (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Rossi; Della Rocca, Zebli; Fabinho, Aguirre, Guberti; Ardemagni.

A disp.: Zima, Milos, Rizzo, Prcic, Mancini, Parigini, Molina, Drole, Bianchi.

All.: Pierpaolo Bisoli.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Alhassan, Taddei, Zapata.

Ballottaggi: Della Rocca-Prcic 65%-35%.

Avellino (4-3-1-2): Offredi; Pucino, Rea, Biraschi, Visconti; D’Angelo, Paghera, Bastien; Insigne; Mokulu, Castaldo.

A disp.: Bianco, Nica, Arini, Tavano, Pisano, Joao Silva, Sbaffo, D’Attilio, Chiosa.

All.: Dario Marcolin.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Frattali, Gavazzi, Jidayi, Migliorini.

Ballottaggi: Visconti-Chiosa 65%-35%; Arini-D’Angelo 55%-45%.

Arbitro: Vincenzo Ripa della sezione di Nocera Inferiore.

Assistenti: Pasquale Cangiano della sezione di Napoli e Maurizio De Troia della sezione di Termoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here