Paura in villa comunale, nigeriano aggredisce le forze dell’ordine

Paura in villa comunale, nigeriano aggredisce le forze dell’ordine

19 Luglio 2020

Paura nel pomeriggio di oggi nei pressi della villa comunale di Avellino. Un nigeriano, già conosciuto alle forze dell’ordine per aver causato diversi disordini negli ultimi mesi nel sito irpino, ha creato panico all’interno della villa spaventando famiglie e bambini.

Due agenti della polizia municipale sono intervenuti per calmarlo ma l’extracomunitario li ha aggrediti in maniera brutale. Fortunatamente, l’intervento successivo di una pattuglia di polizia ha soccorso i caschi bianchi riuscendo finalmente a neutralizzare l’impeto del nigeriano, il quale una volta bloccato è stato trasportato in centrale.

Nella colluttazione, sono rimasti feriti un vigile urbano e un poliziotto, entrambi trasportati d’urgenza al Pronto Soccorso per lesioni.