Paura all’alba a Roma: scossa di terremoto avvertita dalla popolazione

Paura all’alba a Roma: scossa di terremoto avvertita dalla popolazione

11 Maggio 2020

Paura all’alba a Roma e nel Lazio per una scossa di terremoto avvertita dalla popolazione.

Il sisma di magnitudo 3.3 è stato registrato alle 5:03 nel nordest della provincia di Roma.

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro a 5 km da Fonte Nuova e a 11 dalla Capitale.