Patto Lavoro, il Centrosinistra Alternativo incontra i sindacati

0
2

Avellino – Su richiesta dei consiglieri provinciali del Centrosinistra Alternativo, Amalio Santoro e Giuseppe Moricola, si è tenuto oggi l’incontro con i segretari provinciali di CGIL, CISL e UIL, per un approfondimento sulle proposte del CSA sull’emergenza lavoro, a partire dal documento presentato dal gruppo nel consiglio provinciale. La riunione è stata utile anche per chiarire le rispettive posizioni sul Patto dello sviluppo, condividendo la necessità di rilanciare, dopo la discussione in consiglio, le iniziative per dare concretezza e sostanza alla “vertenza” Irpinia. In particolare, i segretari provinciali di CGIL, CISL, UIL, ribadendo la necessità della rapida convocazione degli Stati Generali per il Lavoro, hanno accolto l’indicazione del CSA di lavorare anche a misure urgenti sulle emergenze determinate dalla crisi economica. In questa prospettiva, le parti hanno convenuto su un ruolo più incisivo dell’Ente Provincia, concordando nel breve periodo una riunione tra i capigruppo, l’esecutivo e i sindacati stessi per riconsiderare, ampliando le risorse disponibili da parte dell’ente, un più incisivo pacchetto di provvedimenti a sostegno delle categorie più disagiate ed in particolare dei giovani. Il CSA, con soddisfazione, ha preso atto, di questa volontà comune e si è detto disponibile, sin da ora, a offrire il proprio contributo di idee e proposte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here