Paganese-Avellino, le probabili formazioni

Paganese-Avellino, le probabili formazioni

13 Ottobre 2019

di Claudio De Vito. Due mesi dopo è di nuovo Paganese-Avellino. Allora fu una prova generale per entrambe le squadre, ora invece il campionato è entrato nel vivo con umori diametralmente opposti. I biancoverdi hanno la necessità di sbloccarsi non riuscendo a vincere da quattro gare a questa parte caratterizzate anche dall’assenza del gol. Il ritorno al 3-5-2 la prima arma per provare a riemergere.

Ignoffo rispolvera l’assetto originario, speculare a quello degli avversari, consapevoli di giocarsi tanto anche a livello personale sulla panchina sulla quale per tutta la gara ci sarà l’ombra di Capuano, ospite in tribuna al “Torre” per l’occasione. Tra ansie e tensioni, il tecnico palermitano però sorridere grazie alla possibilità di disporre di maggiori soluzioni in attacco.

Gli interpreti dovrebbero essere Charpentier e Micovschi, a meno che non si opti per le due punte pure con l’inserimento di Albadoro ed il dirottamento a sinistra del rumeno che spodesterebbe così Parisi. E’ questo l’unico vero dubbio dell’immediata vigilia, mentre in mezzo al campo De Marco appare in netto vantaggio su Silvestri per una maglia da titolare.

La Paganese ci arriva invece cavalcando l’onda dell’entusiasmo seppur con qualche acciacco di troppo. Stendardo, come il suo dirimpettaio Morero nello stesso ruolo, stringerà i denti al centro della retroguardia con Sbambato sostituto di Panariello non al meglio della condizione. Anche Carotenuto non se la passa bene ma occuperà ugualmente il suo posto sulla destra. Sul lato posto confermato l’ultimo arrivato Dramè anche perché Perri non ha recuperato dai malanni fisici. Confermate anche la cintura mediana e l’attacco finora da sette gol composto da Alberti e Diop.

Paganese-Avellino, le probabili formazioni

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Stendardo, Sbampato; Carotenuto, Caccetta, Capece, Gaeta, Dramè; Alberti, Diop.

A disp.: Scevola, Campani, Panariello, Mattia, Bramati, Scarpa, Calil, Lidin, Bonavolontà, Acampora, Guadagni, Musso. All.: Erra.

Indisponibili: nessuno.

Squalificati: nessuno.

Ballottaggi: Sbampato-Panariello 60%-40%.

Avellino (3-5-2): Tonti; Njie, Morero, Laezza; Celjak, De Marco, Di Paolantonio, Rossetti, Parisi; Micovschi, Charpentier.

A disp.: Pizzella, Abibi, Palmisano, Zullo, Albadoro, Karic, Alfageme, Carbonelli, Silvestri, Petrucci. All.: Ignoffo.

Indisponibili: nessuno.

Squalificati: Illanes.

Ballottaggi: De Marco-Silvestri 60%-40%, Micovschi-Albadoro 55%-45%.

Arbitro: Marini di Trieste. Assistenti: Pacifico di Taranto e Trinchieri di Milano.