Paga le sigarette con banconota falsa, nei guai 41enne

0
4

È di una persona denunciata, perché ritenuta responsabile di detenzione e spendita di banconota falsa, il risultato dell’intervento dei Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino presso un esercizio commerciale del luogo.

I militari, impegnati in un servizio perlustrativo nell’ambito della capillare attività di controllo del territorio che il Comando Provinciale Carabinieri di Avellino quotidianamente dispiega al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, intervenivano presso una rivendita di tabacchi avendo notato un’accesa discussione tra la titolare dell’esercizio ed un’avventrice.

Sul posto i militari accertavano la natura della discussione: poco prima, la cliente, una 41enne della zona, avrebbe acquistato un pacchetto di sigarette pagandolo con una banconota da 50 euro, che da successivo controllo è risultata falsa.

Ricostruiti gli elementi di reità emersi a suo carico, veniva quindi deferita alla Procura della Repubblica di Avellino.

La banconota abilmente contraffatta è stata sottoposta a sequestro.

Saranno ora svolte indagini finalizzate sia all’individuazione dei canali attraverso i quali la falsa banconota è stata immessa in circolazione sia all’identificazione di ulteriori responsabili.