Ospedale Moscati, la befana arriva con l’autoscala dei pompieri

0
785

Ospedale Moscati, la befana arriva con l’autoscala dei pompieri. Si rinnova, per l’undicesimo anno consecutivo, un appuntamento molto sentito dai vigili del fuoco, sempre attenti al mondo dell’infanzia.

Anche domani, giornata in cui si “celebra” la befana, il comando dei vigili del Fuoco di Avellino, l’associazione nazionale vigili del Fuoco e l’Unicef, porteranno regali e dolciumi ai bambini del reparto Pediatria dell’Ospedale “Moscati” di Avellino.

Per le norme anti-covid non si potrà accedere ai reparti come gli altri anni e quindi la befana arriverà dal cielo sull’autoscala dei “pompieri” e consegnerà alle 9.30, sul balcone posto dal lato posteriore dell’ospedale, i doni ai medici che provvederanno alla distribuzione.

L’iniziativa – affermano i caschi rossi “si prefigge lo scopo di alleviare il disagio dei piccoli degenti del nostro ospedale, ma anche di solidarizzare con i loro genitori e con l’intera comunità della città di Avellino”.