Ospedale Moscati, gli eroi del reparto di Rianimazione salvano la vita anche a due gattini

Ospedale Moscati, gli eroi del reparto di Rianimazione salvano la vita anche a due gattini

7 Aprile 2020

Alpi – Medici dal cuore grande. Sempre più. Impegnati, da oltre un mese ormai, a salvare vite umane in questa battaglia quotidiana contro il Covid-19. Mettendo a rischio la loro vita e quella dei loro familiari. Encomiabili, i nostri eroi del reparto di Rianimazione dell’ospedale “Moscati” di Avellino guidato dal dottore Angelo Storti.

Encomiabili al punto tale che, finito un lungo turno di lavoro ieri sera tardi, usciti dalla struttura di contrada Amoretta, sempre però nel parcheggio del nosocomio del capoluogo irpino, hanno trovato anche il tempo di salvare la vita a due gattini. In effetti erano tre e si erano nascosti, guarda caso, sotto l’automobile di un medico. Uno dei tre animali, purtroppo, è morto. Ma gli altri due sono stati salvati grazie proprio all’intervento dei medici del reparto di Rianimazione di Avellino. I quali hanno allertato prontamente i veterinari. Sul posto anche i vigili del fuoco.