Ospedale Landolfi, Iacovacci (Pd):  il sindaco Festa sbaglia

Ospedale Landolfi, Iacovacci (Pd): il sindaco Festa sbaglia

12 Giugno 2021

“Assurdo l’atteggiamento e assurdi i contenuti di quello che ha detto il Sindaco di Avellino sulla vicenda Landolfi, ospedale di Solofra, e Moscati, ospedale di Avellino”. Esordisce così il Capogruppo del Pd, Ettore Iacovacci.

“Festa parla contro la sua stessa città, quella che amministra e contro l’ospedale Moscati che è l’ospedale della sua città. L’operazione esclusivamente politica di presentarsi oggi a Solofra ha il sapore della campagna elettorale per la provincia”

“Chiedere di aprire il pronto soccorso all’ospedale di Solofra vale a
dire togliere posti per la prima emergenza ad Avellino. Festa è così lontano dal bene della città che pensa di dare forza ad altri territori pur di accaparrarsi due voti”.

“L’ospedale Moscati – continua Iacovacci – sta dimostrando, grazie alla sua dirigenza, al direttore Pizzuti ed alla sua squadra, con il supporto della Regione Campania, di avere strumenti, modi e competenze per affrontare ogni emergenza. Il covid ne è stato un esempio. La riorganizzazione dei servizi tra Moscati e Landolfi, trova la sua ragione nella giusta distribuzione dei servizi sanitari”.

“Come capogruppo del pd – conclude il consigliere -, sapendo di interpretare anche molti altri iscritti della Città e non solo, ci dissociamo dal
solito atteggiamento opportunista di questo Sindaco che non ha a cuore la sua città”.