Nuoto, trofeo “Campioni Campani” di Portici: due campioni regionali di Ariano Irpino

Nuoto, trofeo “Campioni Campani” di Portici: due campioni regionali di Ariano Irpino

17 Maggio 2015

Panella – Papaleo: P come Primi. P come Podi. Due Campioni regionali ad Ariano Irpino.
Giornata decisiva per l’Incontro S.S.D. di Ariano Irpino, la cui squadra agonistica di nuoto si è cimentata in due competizioni di notevole rilievo. Due Campioni regionali nella Quarta tappa finale del Trofeo “Campioni Campani” a Portici. A partire da novembre i giovani atleti del Tricolle si sono fronteggiati in quattro tappe con gli atleti delle migliori società sportive campane affiliate alla Federazione Italiana Nuoto, al fine di selezionare i partecipanti alle Nazionali, che si terranno nel prossimo mese di giugno.

Si sono affrontati 405 partecipanti appartenti a più di venti società sportive provenienti da tutta la Campania tra sabato 16 e domenica 17 maggio 2015 presso il Centro Sportivo di Portici. Gli atleti erano nati dal 2009 al 1998. La Società Incontro S.S.D. di Ariano Irpino si è distinta egregiamente con cinque atleti in gara.
Primo posto e titolo di Campione Campano per Panella Francesca, anno 2003, nei 100 mt stile libero femminile e primo posto e titolo di Campione Campano per Gregorio Carmine Papaleo, anno 1998, nei 100 mt misti maschile.
Brillanti anche le prestazioni di Valentina Di Paola, anno 1999, nei 100 mt misti femminile, di Andrea Terranera, anno 1999, nei 100 mt misti maschile e di Antonio Gallo, anno 1999, nei 100 mt stile libero.
Grande soddisfazione per il giovanissimo tecnico Mario Altavilla e per la direttrice sportiva Manuela Puopolo visto il notevole numero di partecipanti, il livello avanzato della manifestazione e il rigore della disciplina richiesta dalla Federazione.
Nella stessa giornata a Cassano Irpino, presso l’Impianto sportivo natatorio Terminio Cervialto, nel Campionato interregionale estivo open di nuoto pinnato, il team del Tricolle nella categoria Master, sempre allenato da Mario Altavilla, riporta risultati lusinghieri. Riccardo Di Chiara nella categoria M25 conquista due secondi posti nei 50 e nei 100 mt stile libero maschile; Marco La Carità nella categoria M40 ottiene il terzo posto nei 50 mt stile libero maschile; Antonio Rossetti nella categoria M45 conquista due terzi posti nei 50 e 100 mt stile libero maschile; Nicola Piccolo si distingue nella categoria M35 nei 50 mt stile libero maschile.
I quattro atleti inoltre hanno conseguito il terzo posto nella staffetta 4×50 stile libero.
Giornata intensa e determinante per tecnico, atleti e direttore sportivo, ma pienamente appagante perché un lavoro programmato e dettagliato negli obiettivi raggiunge sempre risultati eccellenti.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.