Nuoto, Asd Swimming Pool: Cassano Irpino sul tetto d’Italia

0
26
Piscina_comunale_3
Piscina_comunale_3

Si sono svolti dal 6-8 marzo nella splendida struttura olimpionica del villaggio GETUR di Lignano Sabbiadoro (UD) i Campionati Italiani di Nuoto Pinnato Primaverili. La Scuola Nuoto Federale ASD SWIMMING POOL di Cassano Irpinoche gestisce l’impianto natatorio SemiolimpionicoTerminioCervialto diretta dal Prof. Giuseppe R.PENTA non poteva mancare ad un appuntamento così importante con i propri atleti.

Tantissime società partecipanti provenienti da tutt’ Italia per un totale di 1332 atleti gara un numero impressionante per un movimento che negli ultimi anni ha raggiunto traguardi davvero importanti una crescita incommensurabile sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista professionale. Nella formula uno del nuoto dove si raggiungono velocità paragonabili a quelle di una barca a motore l’ASD Swimming Pool della TerminioCervialtoha raggiunto traguardi straordinari con Romano R., Pico S., Dervishi J. Calabrese I. e Russo N. totalizzando un bottino di ben 7 medaglie. Allenati magistralmente dal Prof. Alfonso Guerriero la delegazione Irpina è partita per Lignano Sabbiadoro Venerdi 6 cm con tantissime speranze di far bene ricordandosi che l’importante non è vincere ma partecipare con spirito vincente e alla fine i risultati sono arrivati.

Abbiamo lavorato duro in questi mesi di preparazione sottolinea l’allenatore Guerriero siamo iscritti a tantissimi circuiti oltre a quelli Federali FIN e FIPSAS partecipiamo anche a quelli degli EPS , UISP e CSI dando la possibilità a tutta la nostra utenza di confrontarsi con tantissime scuole nuoto ma anche con tantissimi Campioni del calibro di Massy Rosolino e Cristian Minotti i loro consigli sono stati come una manna dal cielo”.

E’ proprio cosi continua il Direttore Tecnico Giuseppe R Penta, abbiamo ospitato più volte nella nostra struttura per collegiali di verifica Massimiliano Rosolino, Cristian Minotti, HorganDony e LongJhon Franceschi sono state delle esperienze entusiasmanti oltre ad una crescita tecnica un iniezione motivazionale straordinaria per i nostri atleti. Ma andiamo per ordine tutto inizia Sabato il primo a scendere in vasca è Riccardo Romano atleta classe 1998 che con due prove straordinarie 50 e 100 pinne mette la mano davanti a tutti e si laurea campione italiano salendo sul gradino più alto del podio e il tricolore, una sensazione bellissima un’emozione costruita con tanti sacrifici ma che oggi valgono due medaglie d’oro e il nome di Cassano Irpino sul tetto d’Italia. Poi è la volta di Dervishi Jason classe 2000 che con il tempo di 50.48 conquista una splendida medaglia di bronzo nei 100 pinne ripetendosi ancora nei 400 pinne con il tempo di 4.06 .

Nel pomeriggio scendono in vasca le nostre sirenette con Ilaria Calabrese e Russo Noemi che con delle buone prestazioni migliorano i loro primati personali. In serata ancora Romano Riccardo fa rivivere alla nostra Irpina un emozione straordinaria con una prestazione al cardiopalma nella finale dei 50 pinne categoria Assoluti conquista il suo terzo podio una medaglia di bronzo che vale più di un oro a soli 0.16 centesimi dal record nazionale ma ha promesso che l’appuntamento è solo rimandato ai prossimi campionati estivi prima della Selezione Nazionale. Ottimi piazzamenti li ottengono anche Pico Soccorso nei 400, 200 e 50 pinne e ancora Ilaria Calabrese nei 400 pinne. I ragazzi e la Società ringraziano tutti quanti hanno collaborato al raggiungimento di questo straordinario traguardo in primis EMA Spa, Ferrero Spa, Sport Life e La Masseria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here