Novara-Avellino 1-2, Novellino raggiante: “E’ la vittoria del gruppo”

Novara-Avellino 1-2, Novellino raggiante: “E’ la vittoria del gruppo”

23 Settembre 2017

L’inviato a Novara, Claudio De Vito – “Ha vinto il team, abbiamo vinto tutti: il gruppo, la società”. Walter Novellino include tutte le componenti biancoverdi nella blitz di Novara che ha significato la prima gioia esterna per l’Avellino.

“Ho ricevuto risposte importanti – ha sottolineato il tecnico di Montemarano – dobbiamo però rimanere con i piedi per terra per raggiungere al più presto i cinquanta punti utili per la salvezza”.

Vola basso Walter Novellino che incassa il mutamento sul piano dell’atteggiamento: “L’approccio è stato eccezionale – ha affermato – abbiamo avuto un buon impatto e tutti hanno voluto fortemente questa vittoria, bravi tutti”.

Il trainer biancoverde questa volta l’ha combinata grossa e contro l’Empoli non ci sarà in panchina: “Ci tenevo ad esserci, stavolta l’espulsione c’era”. Per lui ancora uno show fuori dal rettangolo verde, non tribuna bensì in gradinata tra i tifosi del Novara e dell’Avellino.

“Sono stato accolto benissimo e ho ricevuto una sciarpetta (quella del Club “Adriano Lombardi” della vicina Cambiano, ndr) – ha raccontato – poi ho lasciato gli spalti perché un gol così (quello di Maniero, ndr) è regalato”.

L’affetto della gente lo carica a mille: “Questa esperienza mi ha ridato passionalità ed entusiasmo – ha confessato – lo devo a questi fantastici tifosi che ci seguono ovunque”.