Nomine Cda Iacp – La Cgil contro Madonna: “Nomina illegittima”

0
5

La Cgil di Avellino ha annunciato che procederà “alla denuncia penale nei confronti del Commissario Prefettizio, Vincenzo Madonna, in relazione alla nomina illegittima di un rappresentante del sindacato dell’Ugl, in seno al Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Autonomo Case Popolari di Avellino”.
La Cgil, inoltre, ha già proposto ricorso al Tar, contro “l’estromissione del proprio rappresentante dal Consiglio di Amministrazione dello Iacp, così come prevede la legge n°865 del 22/10/1971, che vincola la scelta dei membri del consiglio di amministrazione dello Iacp, tra i rappresentanti delle associazioni sindacali maggiormente rappresentative”.
La Cgil di Avellino, “pur avendo invitato con insistenza il Commissario Prefettizio dott. Vincenzo Madonna a rettificare la delibera, non ha ottenuto alcuna risposta.
Pertanto, denuncerà il commissario per abuso in atto d’ufficio, violazione della legge e illegittimo procurato vantaggio economico”.

Le motivazioni della scelta della Cgil saranno illustrate nel corso di una conferenza stampa di prossima convocazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here