Avellino, LiberAVita lancia la campagna no vax: manifesti ovunque

Sulle bacheche comunali di Avellino sono apparsi alcuni manifesti pubblicitari no vax firmati LiberAVita. Non si tratta del primo episodio in città.

0
1264
Manifesti no vax Avellino firmati LiberAVita

In città, ad Avellino, sono apparsi una serie di manifesti novax. Differenti dai graffiti ai quali, loro malgrado, i cittadini si erano abituati nelle ultime settimane. Questa volta, infatti, si tratta di una campagna pubblicitaria ben studiata. Le frasi, inserite sulle bacheche comunali della città con scelte di colore azzeccate, hanno finito per “camuffarsi” perfettamente fra gli altri messaggi pubblicitari.

Chi si è soffermato qualche secondo in più, però, ha potuto accorgersi di cosa stesse accadendo. Le frasi lasciano pochi dubbi sull’obiettivo degli autori: “Dittatura=Un pass alla volta”; “Il lavoro è un diritto, il tampone è una tangente, il siero è un vile ricatto”. La firma sotto il messaggio è “LiberAVita”.