“NataLeggiamo”, l’iniziativa di Caposele per i bambini

“NataLeggiamo”, l’iniziativa di Caposele per i bambini

22 Dicembre 2020

Caposele quest’anno, in questo inedito Natale, non lascia nessuno solo, soprattutto i bambini. Con l’iniziativa NataLeggiamo, realizzata dal Comune di Caposele e dalla Proloco Caposele, si arriverà in ogni casa con un dono per tutti i bambini della scuola primaria. Attraverso questo progetto infatti, voluto proprio per i più piccoli, il Comune e la Proloco hanno come obiettivo quello di far sentire la magia del Natale nonostante il periodo di emergenza sanitaria. Dopo aver consegnato a tutti i bambini, nei giorni scorsi, una lettera con un invito ad esprimere il proprio augurio alla comunità, nei giorni 22 e 23 dicembre, tante squadre di Babbi Natale passeranno per le case (nel pieno rispetto della normativa antiCOVID19) per ritirare le lettere scritte e consegnare in cambio un dono. L’obiettivo è trasmettere il senso di comunità in un particolare periodo come quello che stiamo vivendo attraverso la condivisione di emozioni, di sensazioni e il vivere un momento collettivo di festa seppur a distanza. i doni distribuiti saranno libri, 150, scelti per fascia di età con l’obiettivo di non disperdere la funzione formativa della lettura rispetto alle nuove tecnologie alle quali questa fascia di età inizia ad accedere; sarà abbinata una lettera con gli auguri congiunti del Sindaco e del Presidente della pro loco a loro ed alle famiglie. Le lettere raccolte saranno poi posizionate sotto l’albero di Natale più alto d’Europa in Piazzetta delle Sorgenti affinchè tutta la comunità possa leggere il pensiero e l’ augurio espresso dai bambini per tutti i Caposelesi.  “Un Natale particolare che meritava un’iniziativa speciale per i bambini” dichiara il Sindaco “sono sicuramente tra i più colpiti da questa tragica emergenza sanitaria e il non poter festeggiare in modo tradizionale questa festività sicuramente li ha fortemente segnati. Per questo motivo abbiamo voluto, con la Proloco, realizzare questa iniziativa che non solo arriva in tutte le case a portare in nostri migliori auguri, da parte di tutta l’Amministrazione, ma sopratutto fa sentire la vicinanza ai più piccoli. Allo stesso tempo abbiamo voluto regalare ai Caposelesi i pensieri più belli che i nostri bambini, con semplicità, ci hanno consegnato affinché possano essere un messaggio di speranza per un futuro migliore”. Anche il Presidente della Proloco Daniele Caprio esprime soddisfazione. “Un’originale iniziativa volta ad esaudire, almeno parzialmente, l’esigenza di normalità natalizia dei più piccoli; ideata per essergli vicini, non soltanto in senso metaforico, promuoviamo e sottolineiamo l’ aspetto culturale ed aggregante dei libri all’interno di una comunità in un momento storico in cui il lenimento della lontananza dalla socialità appare, erroneamente, ad esclusivo appannaggio della tecnologia. Ringrazio l’ Amministrazione Comunale per l’ impegno e lo sforzo economico sostenuto nella convinzione reciproca di un Natale diverso, ma allo stesso tempo di formazione per i nostri giovanissimi. Concludo sottolineando come i titoli scelti rappresentino pietre miliari della letteratura per ragazzi, in quanto non solo hanno il potere di accrescere una parziale conoscenza del mondo, ma anche e soprattutto quello di mantenere attive le funzioni di ragionamento e di concentrazione, che gradualmente porteranno tutti i nostri piccoli lettori ad una piena conoscenza di sé e degli altri!”