Nascondeva diverse armi in casa: arrestato pregiudicato di Quindici

0
927

Personale del Commissariato di Lauro nella giornata di ieri, nel corso di articolata attività finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati in materia di armi, ha tratto in arresto un 76enne di Quindici (AV), con precedenti di polizia a carico, gravemente indiziato allo stato delle indagini di detenzione illegale di armi da sparo.

Gli Agenti hanno proceduto a perquisizione presso l’abitazione dell’uomo nel corso della quale hanno rinvenuto le seguenti armi, oliate e all’apparenza perfettamente funzionanti, occultate in mobili di varie stanze: un revolver, privo di matricola, una pistola semiautomatica cal.7,65 con matricola, completa di caricatore rifornito con 6 cartucce nonché ulteriori 4 cartucce sempre dello stesso calibro, un revolver con matricola, calibro 8 rifornito di 5 cartucce nonché ulteriori 20 cartucce dello stesso calibro.

Dell’avvenuto arresto, effettuato al termine dell’attività di P.G., è stato avvisato il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Avellino, il quale ha disposto di collocare il 76enne agli arresti domiciliari, in attesa della convalida dell’arresto.