Napoli. Poliziotti feriti durante manifestazione,   Il Coisp: “La Polizia non sia parafulmine dei problemi sociali! “

Napoli. Poliziotti feriti durante manifestazione, Il Coisp: “La Polizia non sia parafulmine dei problemi sociali! “

12 Settembre 2020

Nella mattinata di ieri, a seguito di alcuni scontri capitati nel corso della manifestazione tenuta da dipendenti della Whirpool, alcuni poliziotti del Reparto Mobile di Napoli sono rimasti feriti.

Giuseppe Raimondi, Segretario Generale Provinciale partenopeo  del Sindacato Indipendente di Polizia Coisp, intervenuto sulla vicenda ha dichiarato: “ Esprimo a nome mio e del Sindacato che rappresento  solidarietà e vicinanza ai colleghi impegnati nei delicati servizi di o.p. in occasione della manifestazione tenuta dai dipendenti della Whirpool relativa alla nota vicenda dei licenziamenti; a loro vanno gli auguri di una veloce guarigione”.

“Non possiamo però che condannare – prosegue Raimondi – la violenza in ogni sua forma; i problemi sociali vanno risolti nelle opportune sedi, tutte le Istituzioni  devono assumersi le rispettive responsabilità, perché non è possibile che sia sempre la Polizia di Stato, e le forze dell’ordine in generale, a pagarne le conseguenze”.

“ Le donne e gli uomini in divisa – conclude il leader provinciale – non siano più il parafulmine dei problemi sociali!”.