Napoli – I edizione Summer School: Frigento tra i rappresentanti

0
8

Dall’8 al 12 luglio, presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, si svolgerà la prima edizione della Summer School “Leadership and Governance for Sustainable Tourism” che darà la possibilità ai diversi stakeholders che si occupano di turismo di confrontarsi sui temi della gestione sostenibile di progetti turistici.
Il board della Summer School, che si svolgerà ogni anno in un paese europeo diverso, include rappresentati delle Nazioni Unite, di NECSTouR, FEST (Fondazione Europea per il Turismo Sostenibile), e della Leeds Metropolitan University. A rappresentare il board italiano due università, l’Università di Napoli Suor Orsola Benincasa e l’Università del Sannio, Federturismo ed il comune irpino di Frigento.
La Scuola sarà strutturata in 5 giornate: due dedicate alla formazione manageriale, due ad una conferenza pubblica e l’ultima a una study visit ad Ercolano. Le due giornate di conferenza saranno un’opportunità di confronto internazionale e daranno come output la “Dichiarazione di Napoli”, un primo documento di indirizzo che conterrà raccomandazioni su come pianificare e gestire finanziamenti e progetti per il turismo.
In questo contesto di respiro europeo verrà ufficialmente lanciata una nuova metodologia per pianificare e gestire progetti turistici il PM4SD™ “Project Management for Sustainable Development”, certificata da APMG International. A Gennaio 2013 sono partiti i primi corsi di formazione Foundation sul PM4ESD™ (Project Management for European Sustainable Development) per qualificare i professionisti e i policy makers del settore. I corsi si sono svolti in cinque Paesi Europei: Italia, Portogallo, Inghilterra, Spagna, Belgio. Ad oggi si sono certificati con il PM4SD Foundation già 84 professionisti provenienti da vari paesi: Inghilterra, Italia, Belgio, Spagna, Francia, Portogallo, Germania, Turchia, Olanda, Grecia, Scozia, Caraibi, Giordania. Di questi 25 veranno selezionati per particpare al corso PM4SD™ Practitioner che si terrà durante la Summer School.
Gianni Pittella, Vicepresidente Parlamento Europeo ha espresso soddisfazione per l’iniziativa e l’augurio che “con PM4SD™ nasca una nuova e giovane leva di manager e dirigenti pubblici e privati capace di proporre soluzioni concrete e guidare la nostra principale industria produttiva in sonno da tempo fuori da una incomprensibile recessione, del mercato e delle menti”. Mentre Christiane Dabdoub Nasser, Team Leader del programma europeo Euromed Heritage ha dichiarato: “Vista l’incapacità di molti progetti tursitici e culturali di conseguire risultati significativi, in Europa, come nel resto del mondo, l’elaborazione di una metodologia come PM4ESD™ per la gestione dei progetti nell’ambito turistico e culturale, risulta necessaria. L’applicazione di questo metodo risulta ideale nei paesi partner del Mediterraneo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here