Napoli Chiaiano, controlli dei carabinieri: rinvenute 3 pistole e oltre 30 munizioni

0
7

Controlli a tappeto dei Carabinieri della Compagnia del Vomero nel quartiere di Chiaiano, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli.
In Via Labriola rinvenute e sequestrate 2 pistole a salve modificata senza tappo rosso complete di serbatoio, 1 pistola ad aria compressa priva del tappo rosso e 32 munizioni a salve inesplose GFL 9 mm. Armi e munizioni erano nascoste in un borsello occultato in un vano finestra condominiale del lotto G.
Denunciata  una 43enne per maltrattamenti ad animali. La donna, dopo aver ostacolato l’ingresso dei militari nello stabile per i controlli, è stata individuata come proprietaria di un cane di taglia media tenuto in pessime condizioni igieniche e sanitarie. Il cane è stato sequestrato ed affidato al servizio veterinario dell’ASL Napoli 1.
Nel corso del servizio sono state controllate decine di persone e altrettanti veicoli. Elevate contravvenzioni al cds, molte per guida senza copertura assicurativa e senza il casco.

Articolo precedenteCisal Metalmeccanici Irpina: “Fusione FCA-PSA grande operazione a livello mondiale”
Articolo successivoScandone, Galipò saluta: ufficiale la risoluzione
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.