Montoro – Tenta di impiccarsi, 50enne salvato in extremis

0
19

Montoro Superiore – Potevano essere due i suicidi nel giro di 24 ore ed entrambi con la stessa modalità. Per fortuna è stato invece salvato tempestivamente il 50enne di Montoro Superiore che ha provato ad impiccarsi. L’uomo, del posto, lavora presso un noto ristorante del comune a metà strada tra Avellino e Salerno, come pizzaiolo. Questa notte, intorno all’1.30, si è recato nel retrobottega dove, dopo aver recuperato una fune, ha provato a porre fine alla sua esistenza. Il destino ha però voluto che i familiari lo raggiungessero nei locali interni, ed una volta comprese le intenzioni dell’uomo, lo hanno prontamente bloccato. Avvisati, si sono portati in zona i Carabinieri che hanno ritrovato il 50enne ancora sotto shock ed in condizioni fisiche precarie. Fondamentale è stato l’intervento dei soccorritori del 118 con i volontari della Pro Civis che sono stati impegnati per oltre 40 minuti per i primi e necessari interventi. Per il 50enne è stato disposto il trasferimento in ospedale, dove l’uomo è attualmente ricoverato in prognosi riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here