Montoro S. – Ricoverata al Moscati 85enne aggredita da un rottweiler

0
10

Montoro Superiore – Il ‘migliore amico’ dell’uomo in alcuni casi diventa pericoloso. E così è stato proprio un cane a far finire in Ospedale una donna di 85 anni di Montoro Superiore. L’episodio si è verificato nella tarda serata di ieri. Un 24enne del posto, padrone di un rottweiler, aveva legato il cane davanti alla porta del garage all’ingresso della sua abitazione. Ma l’animale, con destrezza e impeto, è improvvisamente riuscito a liberarsi dalla catena e si è lanciato addosso alla donna che era lì di passaggio. L’anziana ha ripetutamente tentato di liberarsi dalla furia dell’animale ma nel contatto ha riportato numerose ferite al volto e alle braccia. Immediati sono stati i soccorsi da parte dei sanitari del 118 che hanno ritenuto più che necessario il ricovero: l’85enne, infatti, è stata subito trasportata presso l’Ospedale Moscati di Avellino dove tuttora è ricoverata. Nella notte, infatti, a causa delle sue condizioni è stato necessario sottoporla ad un delicato intervento chirurgico. Il cane, intanto, è stato sottoposto a sequestro fiduciario mentre il proprietario è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri della locale stazione. Sul capo del 24enne pende l’accusa di omessa custodia di animale pericoloso e lesioni colpose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here