Montoro Democratica: “Torni al proprio posto la bandiera europea”

Montoro Democratica: “Torni al proprio posto la bandiera europea”

1 Aprile 2020

Il comunicato di Montoro Democratica: “Abbiamo potuto vedere nel momento di raccoglimento prestato davanti alla sede del nostro Municipio che c’era apposta al balcone del Comune la sola bandiera italiana a mezz’asta. Mancava la bandiera europea. Noi partecipiamo, insieme al Sindaco ed a tutte le rappresentanze delle autorità civili, religiose e militari, e alla Comunità tutta, a questo momento di grande ed emozionante dolore e solidarietà. Quanti hanno dato tutto, anche la vita per alleviare la sofferenza dei propri simili, rimarranno scolpiti nei nostri ricordi e nel nostro animo. Vivranno sempre nel ricordo di questa tragedia immane che sta investendo il mondo. Non vedere la bandiera europea è certamente come avvertire una ferita. Non possiamo essere noi a stabilire se l’Europa è ancora la nostra casa comune.
Noi dobbiamo essere e sentirci sempre più Europa e dare l’esempio di come si esprime solidarietà e senso unitario.
Nella convinzione che ogni eventuale incomprensione si possa presto superare all’insegna dell’Umanità dei popoli e nel ricordo dei grandi padri fondatori che nell’esilio di Ventotene scrissero il manifesto dell’idea europeista, cioè di un grande Paese, che tenga insieme valori veri della vita e non la materialità e la supremazia di alcune nazioni. Il nostro dovere è quello di esaltare questa idea e seguirla senza scatti istintivi o percezioni lontane dalla vita comunitaria che non possono investire i nostri comportamenti solidali. Ritorni al proprio posto la bandiera europea”.