Montella – Un 20enne insospettabile denunciato per 11 dosi di eroina

7 Gennaio 2006

Montella – Ancora un altro episodio di spaccio di droga in Alta Irpinia. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montella, hanno intercettato e fermato un 20enne che era da poco rientrato dal capoluogo partenopeo. A seguito di perquisizioni, gli uomini del Capitano Luigi Saccone hanno rinvenuto eroina e nello specifico ben undici dosi già confezionate e pronte per essere immesse sul mercato. M.S., queste le iniziali del giovane insospettabile, è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. Come prassi, l’eroina è stata sottoposta a sequestro. Ancora una volta, dunque, il pronto intervento dell’Arma dei Carabinieri ha interrotto i ‘viaggi della bianca’, ormai così denominata, lungo l’asse viario Secondigliano-Alta Irpinia. (di e.b.)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.