Montella, mattinata di paura: 30enne lancia pietre e minaccia carabinieri con motosega

Montella, mattinata di paura: 30enne lancia pietre e minaccia carabinieri con motosega

8 Settembre 2021

Montella, mattinata di paura: 30enne lancia pietre e minaccia carabinieri con motosega. I militari dell’arma sono intervenuti dop essere stati chiamati a sedare un diverbio in strada scaturito.

Sono poi intervenuti presso l’abitazione di un 30enne che, in evidente stato di agitazione, dopo aver lanciato delle pietre e minacciato i militari con un motosega, si è chiuso in casa rifiutandosi di uscire. Disposto il trattamento sanitario obbligatorio. Sul posto anche un militare negoziatore inviato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino.