Montella – Carabinieri in azione tra denunce, controlli e multe

19 Novembre 2005

Montella – 10 denunce. 90 autovetture accertate. 115 persone controllate. 23 contravvenzioni per codice della strada. Il tutto per un importo complessivo di 450 euro. Sono questi i numeri registrati nell’ambito del servizio coordinato per il controllo del territorio posto in essere dalle prime ore di oggi dal Comando di Compagnia Carabinieri di Montella, diretto dal Capitano Luigi Saccone, in tutto il territorio rientrante nella sfera giurisdizionale di competenza. A seguito di tale servizio, che ha visto impegnati circa 30 militari nell’effettuazione anche di perquisizioni domiciliari e personali e controlli alle armi legalmente detenute, si sono ottenuti i seguenti risultati:

Volturara: sequestrati 32 uccelli protetti e attrezzatura per uccellagione

Nel comune di Volturara Irpina i militari del locale Comando Stazione hanno denunciato tre soggetti pregiudicati di Caivano (Na) per esercizio dell’uccellagione e detenzione di uccelli di cui non è consentita la caccia e la detenzione in concorso, sottoponendo quindi a sequestro 32 volatili (cardellini) nonché varia attrezzatura utilizzata per l’uccellagione. I tre soggetti rispettivamente di anni 56, 63 e 46, venivano inoltre proposti per il foglio di via obbligatorio.

Senerchia, denunciato per furto aggravato pregiudicato di Eboli

A Senerchia i militari appartenenti al Nucleo Operativo hanno denunciato per furto aggravato un pregiudicato di Eboli (Sa) di 46 anni poiché a seguito di complesse indagini veniva accertato essere stato l’autore di un furto in abitazione.

Caposele, denuncia per un ambulante cinese e un rumeno sprovvisto di permesso

A Caposele i militari del locale Comando della stazione hanno denunciato un venditore ambulante di origine cinese di 38 anni per il reato di ricettazione di parti di auto successivamente sottoposta a sequestro; ancora, hanno sorpeso alla guida di un autoarticolato un cittadino di origine rumena di 47 anni sprovvisto di regolare permesso di soggiorno e quindi proposto per l’espulsione mentre il proprietario del veicolo, originario della provincia di Foggia, è stato denunciato per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Chiusano, omessa denuncia armi da donna del luogo

A Chiusano San Domenico, è stata oggetto di denuncia una donna del luogo per omessa denuncia di armi a seguito di morte del detentore sottoponendo a sequestro una pistola di marca Beretta cal. 7.65 con caricatore e n. 10 cartucce dello stesso calibro.

Calabritto, 53enne coinvolto in furto aggravato

A Calabritto, denunciato per furto aggravato un soggetto del luogo di 53 anni in quanto trovato in possesso di un fucile, poi sottoposto a sequestro, denunciato oggetto di furto in data 29.10.2005

Montemarano, detenevano abusivamente munizioni

A Montemarano, per detenzione abusiva di munizioni sono state denunciate due persone del posto rispettivamente di 75 e 48 anni poiché trovate in possesso di munizionamento illegalmente detenuto.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.