VIDEO/Monteforte, il Sindaco rinuncia a tre mesi di stipendio per aiutare le famiglie in difficoltà economica

VIDEO/Monteforte, il Sindaco rinuncia a tre mesi di stipendio per aiutare le famiglie in difficoltà economica

14 Giugno 2020

Monteforte, il Sindaco rinuncia a tre mesi di stipendio per aiutare le famiglie in difficoltà economica

 

Costantino Giordano, Sindaco di Monteforte Irpino, ha rinunciato alle indennità di Aprile, Maggio e Giugno.       Saranno destinate al carrello solidale, che sostiene le famiglie in difficoltà durante il periodo emergenziale.

Ad usufruire della misura sono 42 famiglie che, pur avendone i requisiti, non sono risultate beneficiare dei buoni alimentari. Con la cifra che il Sindaco ha destinato al Carrello solidale saranno acquistati beni alimentari di prima necessità.
Il Primo Cittadino di Monteforte, inoltre, rinunciando anche alla propria indennità di Giugno, ha destinato contributi economici al “disagio sociale”, per continuare a dare risposte concrete alla cittadinanza anche nel periodo immediatamente successivo all’emergenza epidemiologica.

Enzo Costanza ha intervistato il Sindaco e alcuni cittadini di Monteforte che si sono detti entusiasti dell’iniziativa del primo cittadino.

 

Monteforte, il Sindaco rinuncia a tre mesi di stipendio per aiutare le famiglie in difficoltà economica

Monteforte, il Sindaco rinuncia a tre mesi di stipendio per aiutare le famiglie in difficoltà economicaCostantino Giordano, Sindaco di Monteforte Irpino, ha rinunciato alle indennità di Aprile, Maggio e Giugno. Saranno destinate al carrello solidale, che sostiene le famiglie in difficoltà durante il periodo emergenziale. Ad usufruire della misura sono 42 famiglie che, pur avendone i requisiti, non sono risultate beneficiare dei buoni alimentari. Con la cifra che il Sindaco ha destinato al Carrello solidale saranno acquistati beni alimentari di prima necessità.Il Primo Cittadino di Monteforte, inoltre, rinunciando anche alla propria indennità di Giugno, ha destinato contributi economici al “disagio sociale”, per continuare a dare risposte concrete alla cittadinanza anche nel periodo immediatamente successivo all’emergenza epidemiologica.Enzo Costanza ha intervistato il Sindaco e alcuni cittadini di Monteforte che si sono detti entusiasti dell’iniziativa del primo cittadino.#CiVuoleCostanza

Pubblicato da Irpinianews.it su Sabato 13 giugno 2020