Montaguto – Querelle in Consiglio: FI replica a D’Amelio e De Simone

0
5

Montaguto – Le precisazioni sulla decisione del sindaco di Montaguto che qualche giorno fa ha revocato l’incarico agli assessori Bruna Bruno e Angela Restieri si susseguono freneticamente. Domenico Del Vino, coordinatore cittadino di Forza Italia, bolla come “…grave ed inaccettabile il giudizio emesso dalle diessine D’Amelio e De Simone che avrebbero potuto evitare affermazioni di qualsiasi genere su atti e fatti di cui nulla sanno”. Una puntualizzazione, questa, sorta dopo la pubblicazione di alcune note sui maggiori quotidiani della provincia, ma soprattutto nata a seguito delle ‘rivendicazioni’ di appartenenza al Consiglio comunale. “Mai nell’Esecutivo ci siamo sentiti rappresentati. – afferma ancora Del Vino – La mia non vuole essere una polemica, perché questa è l’ultima cosa che serve alla buona amministrazione della nostra piccola comunità, dove in realtà l’azione politica dovrebbe essere rappresentata unicamente dai problemi dei cittadini ed è proprio per questo che tutti devono essere ascoltati. Il mio augurio è che ci sia maggiore collaborazione tra Consiglio e nuovo Esecutivo. Montaguto, oggi più che mai, ha bisogno di unità e comunanza di propositi e di intenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here