Monitoraggio regioni: Campania in rosso anche dopo Pasqua

Monitoraggio regioni: Campania in rosso anche dopo Pasqua

2 Aprile 2021

La mappa di colori e relative misure divide l’Italia quasi perfettamente in due, con Veneto, Marche e la provincia di Trento che si aggiungono alle regioni arancioni, mentre altre nove restano in zona rossa almeno per un’altra settimana.

Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Valle d’Aosta e Campania dovranno ancora aspettare il monitoraggio della prossima settimana prima di poter sperare nell’eventuale uscita dalla fascia con maggiori limitazioni.

L’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza entrerà in vigore da martedì prossimo. Prima però c’è il week-end di Pasqua e Pasquetta: tutto in rosso con regole ancora più severe in alcuni territori.