Mobilità tra piccoli comuni, De Luca: “Se la consentono a Palazzo Chigi aprano reparto di psichiatria”

Mobilità tra piccoli comuni, De Luca: “Se la consentono a Palazzo Chigi aprano reparto di psichiatria”

13 Dicembre 2020

“Dobbiamo parlare con i nostri concittadini un linguaggio di verità”. Così il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo da Fabio Fazio a “Che tempo che fa” e mettendo in guardia dai rischi che possono derivare da eventuali assembramenti che si potrebbero registrare nel periodo natalizio.

Il governatore campano ha detto che ci sono “due settimane decisive e se non abbiamo rigore avremo una terza ondata ancora più virulenta a gennaio”.

De Luca aggiunge che bisogna bocciare l’ipotesi dell’apertura “tra i piccoli Comuni”, ovvero quelli al di sotto dei 5.000 abitanti, che sono il 70%: “Se aprono alla mobilità fra i piccoli comuni a Palazzo Chigi devono aprire un reparto psichiatria. Senza rigore in queste due settimane la terza ondata arriverà e sarà più virulenta – aggiunge – perché apriamo le scuole e perché arriverà il picco dell’influenza stagionale”.