Il ministro De Micheli la settimana prossima ad Avellino

Il ministro De Micheli la settimana prossima ad Avellino

21 Novembre 2019

Un ciclo di incontri per dare risposte semplici a domande difficili.
Una piccola enciclopedia orale costruita sulle testimonianze dei protagonisti della vita politica,
sociale, civile, religiosa, culturale, artistica del Paese, chiamati al confronto con i giovani e i
cittadini.
Si chiama “Che cos’è?” il nuovo programma di appuntamenti organizzati ad Avellino
dall’Associazione Ossigeno.
Un progetto curato da Luca Cipriano che porta in città, nei prossimi mesi, importanti personalità
irpine e nazionali chiamate a spiegare, in maniera semplice e divulgativa, argomenti complessi
come la politica, la giustizia, la fede, la musica, la Costituzione, la scuola.
Attraverso le testimonianze dei relatori si cercherà di analizzare tematiche generali calate nel
contesto socio-culturale contemporaneo, con riferimenti alla cronaca, alla politica, alla società.
Si parte venerdì 29 novembre (ore 17.30) nella sala convegni della Camera di Commercio di
piazza Duomo ad Avellino.
Primo ospite dell’iniziativa il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’onorevole Paola De
Micheli, chiamata in città ad un confronto pubblico sul tema “Che cos’è la politica?”.
Intervistata da dieci giovani di diverse fasce d’età, il ministro Paola De Micheli è invitata a
raccontare l’impegno nelle Istituzioni, le difficoltà, le soddisfazioni, le sfide, le sconfitte e le vittorie
dell’azione politica, la scena e il retroscena di un modo complesso, un agire civile che affascina da
sempre per la portata della sfida ma che spesso è anche al centro di aspra critica da parte della
popolazione.
Fare politica è da sempre complesso. Provare a spiegarlo ad un pubblico di non addetti ai lavori, ai
giovani in primis, è l’obiettivo dell’appuntamento.
Paola De Micheli è uno dei nomi di maggiore rilievo nel Governo Conte.
Imprenditore e politico, originaria di Piacenza, è parlamentare del Partito Democratico.
E’ stata Consigliere comunale e Assessore, Sottosegretario al Ministero delle Finanze nei Governi
Renzi e Gentiloni, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel Governo Gentiloni,
Commissario straordinario di Governo per la ricostruzione del terremoto del Centro Italia.
E’ vice Segretario nazionale del Partito Democratico.
L’appuntamento con il Ministro Paola De Micheli è solo il primo di una serie di eventi che nei
prossimi mesi, sulla scorta del tema “Che cos’è?”, cercheranno di attivare un dialogo costante con i
protagonisti di diversi mondi dell’impegno civile.
L’Associazione Ossigeno è nata 3 anni fa ad Avellino, conta circa 500 soci e punta ad essere uno
strumento di confronto e proposta sulla vita del capoluogo e dell’Irpinia.

“Dialogare, confrontarci, capire. E mettere in contatto i cittadini, soprattutto i giovani, con i
protagonisti del nostro tempo, in tutti i campi, dalla politica alla cultura, dalla scuola alla giustizia,
dalle professioni all’arte e alla religione. Ecco il senso di Che cos’è?, questo nuovo progetto che
abbiamo ideato e che porterà ad Avellino diverse personalità di grande richiamo nazionale”
commenta il presidente di Ossigeno Luca Cipriano.