Minacce alla compagna col coltello, potrà tornare a casa

Minacce alla compagna col coltello, potrà tornare a casa

3 Settembre 2020

Il gip di Avellino, Fabrizio Ciccone, non ha convalidato l’allontanamento dalla casa familiare per un 54enne del capoluogo irpino accusato di stalking e maltrattamenti a carico della convivente per averla minacciata con un coltello.

Lui, difeso dall’avvocato Ennio Napolillo, ha offerto una versione differente: nessuna minaccia col coltello. Inoltre ha spiegato di non aver mai costretto la donna a uscire dall’abitazione come lei aveva raccontato. L’indagato potrà tornare a casa.