Migranti, le due ragazze vittime di violenza partiranno grazie ai volontari di Mercogliano

Migranti, le due ragazze vittime di violenza partiranno grazie ai volontari di Mercogliano

20 Aprile 2017

L’Associazione di volontariato “Comunità Accogliente” di Mercogliano ha seguito il percorso e il dramma delle due ragazze somale vittime di violenza che hanno trovato accoglienza ed ospitalità in uno SPRAR. Ora accoglie l’autorizzazione dalla Prefettura di Avellino e da parte del Ministero dell’Interno ed è stata chiamata ad organizzare la loro partenza.

Sono stati acquistati i biglietti, contattati i responsabili SPRAR e seguito il loro viaggio. Si chiude davvero una brutta pagina su accoglienza e migranti ma se ne apre un’altra bella, quella della possibilità di favorire un’idea nuova di accoglienza: fatta di rete, di dignità, di giustizia; un’accoglienza inclusiva.

Grazie a tutti quelli che, attivamente o in silenzio, hanno creduto e partecipato a realizzare questo obiettivo e a scrivere una nuova pagina di dignità.