Migranti ad Avellino, Mele: “Entro dieci giorni il bando per aderire al progetto Sprar”

Migranti ad Avellino, Mele: “Entro dieci giorni il bando per aderire al progetto Sprar”

9 Maggio 2017

Pasquale Manganiello – “Entro dieci giorni verrà espletato il bando per candidare il Comune di Avellino al progetto Sprar per l’accoglienza di circa 60 migranti. Individueremo il soggetto gestore che potrà presentare entro luglio il progetto al Ministero.”

L’assessore Teresa Mele ha partecipato stamane alla commissione politiche sociali presieduta da Francesca Medugno in merito all’adesione dell’Ente al progetto Sprar.

“L’ufficio Bandi e Gare si sta occupando di tutta la mole di lavoro in merito ai diversi bandi. Personalmente sto sollecitando giornalmente. Una volta fatto il bando andremo ad individuare un soggetto attuatore che dovrà presentare il progetto formalmente al Ministero. Non è ipotizzabile che l’Ente possa gestire direttamente la struttura a causa della carenza di personale. La scadenza di fine marzo è stata prorogata fino a fine luglio.”

“Oggi dalla Commissione è emersa una proposta di una struttura comunale – ha concluso la Mele – andremo a verificare l’idoneità.”